CERTIFER SA
18 RUE EDMOND MEMBREE
59308  Valenciennes
N°TVA : 73411047285
 

Organismo Notificato (NoBo)

COS'È UNA MISSIONE NOBO? 

La direttiva 2016/796/CE sull'interoperabilità del sistema ferroviario nella Comunità definisce i requisiti essenziali necessari per garantire l'interoperabilità della rete ferroviaria europea.

Le direttive di interoperabilità introducono le Specifiche Tecniche di Interoperabilità (STI), che dettano un quadro con parametri fondamentali per ogni sistema, sottosistema strutturale (materiale rotabile, energia, infrastruttura, controllo-comando e segnalamento), sottosistema funzionale e componenti interoperabili (Carrelli, Linea aerea, Ferrovia, Beacon, ...) per creare uno Spazio Unico Ferroviario Europeo (SERA), senza confini basato su regole armonizzate, trasparenti e comuni.

Il pieno rispetto di questi requisiti essenziali - valutati da un organismo notificato - garantisce così l'interoperabilità attraverso la rete transeuropea in tutta sicurezza. L'interoperabilità è materializzata da un sistema o da interfacce di prodotti che sono completamente compatibili per lavorare con altri prodotti o sistemi senza alcuna restrizione.

Per dimostrare la conformità alle STI e garantire il rispetto dei parametri fondamentali e dei requisiti essenziali, la verifica deve essere dimostrata mediante un fascicolo dettagliato (documentazione di progetto, risultati delle prove, risultati della verifica ed eventuali prove di conformità) che deve essere verificato da un organismo notificato (ON), cioè un organismo indipendente, la cui competenza per una o più STI è stata notificata alla Commissione europea da uno Stato membro. L'organismo notificato è coinvolto in tutte le fasi del progetto: dalla progettazione al collaudo e alla messa in servizio. Mediante una valutazione indipendente della conformità dei sottosistemi e dei componenti alle STI, l'organismo di certificazione attesta l'interoperabilità rilasciando un certificato CE di conformità (per i componenti) o un certificato CE di verifica (per i sottosistemi).

 

 

Come gruppo CERTIFER, certifichiamo tutti i sottosistemi. Anche le interfacce tra gli altri sottosistemi devono essere verificate al fine di valutare il sistema complessivo in conformità alle seguenti STI sulla base della direttiva 2016/796/CE :

  • Infrastruttura
  • Energia
  • Controllo e comando e segnalazione (a terra e a bordo)
  • Materiale rotabile - Locomotive e passeggeri 
  • Carri merci 
  • Materiale rotabile - Rumore
  • Sicurezza nelle gallerie ferroviarie
  • Persone con disabilità e mobilità ridotta
  • Operazioni 

 

QUAL È IL RUOLO DELL'ORGANISMO NOTIFICATO?

Sulla base delle informazioni fornite dal richiedente, l'organismo notificato prepara un piano di valutazione secondo il "modulo" di valutazione scelto dal richiedente (2010/713 / UE).

L'organismo notificato effettua la valutazione della conformità alle STI mediante valutazioni documentali, audit (produzione, installazione) e prove testimoniali. I test possono essere eseguiti dal candidato o da un laboratorio indipendente a seconda del modulo scelto e dello scopo dell'incarico.

Se la valutazione e i risultati delle prove dimostrano l'interoperabilità nell'applicazione delle disposizioni previste dalla direttiva, l'organismo notificato rilascia i certificati CE di conformità o di verifica.

 

SU ORGANISMO NOTIFICARÁ

 

I NOSTRI RIFERIMENTI

 

Top
Changing Cookie Settings

Dear users, this website stores cookies on your computer. Their purpose is to improve your website experience while providing you with more personalized services.

If you would like more information about the cookies we use, please see our Privacy Policy. By accepting cookies, you consent to their use. You can also adjust their settings.

If you refuse cookies, your information will not be tracked when you visit this site. Only one cookie will be used in your browser to remember your preference not to be tracked.

  • Change the parameters
  • Accept all cookies and continue to the website